Descrizione Progetto

Area attrezzata Laghetti Blu

Nella parte settentrionale di Vittorio Veneto, lungo la Val Lapisina si trova l’Area attrezzata Laghetti Blu che i locali chiamano comunemente Laghi Blu o Parco Laghetti Blu.

Questo spazio, alcune volte viene confuso o erroneamente chiamato Lago Morto che, in verità si trova a poche decine di metri di distanza ed occupa una superficie molto più grande.

I Laghetti Blu rappresentano un “unicum” da scoprire e visitare in tutte le stagioni ma ancor di più quando le giornate afose estive investono la pianura.  Il luogo si presta per una giornata di relax e riposo ai bordi di questi tre laghetti e del bosco di alte conifere che li protegge.

Nel corso del tempo, il Parco è stato dotato di panchine e di area giochi sia per i piccoli, sia per i ragazzi. Chi ama le passeggiate può seguire il percorso che costeggia gli specchi d’acqua e ammirare il loro colore intenso. La passeggiata come l’area è fruibile anche dagli animali domestici.

All’area si può accedere esclusivamente a piedi, per cui, chi arriva dalla statale 51, la gloriosa Statale di Alemagna, che con il suo tracciato congiunge la pianura con il Cadore, la Pusteria e i paesi transalpini da oltre un millennio, potrà con i propri mezzi prendere via Fadalto Basso e dopo poche centinaia di metri troverà un parcheggio per auto e moto. L’area è raggiungibile anche con i mezzi pubblici.

È un’occasione per immergersi nella flora e nella fauna, non lontano da casa e trascorrere qualche ora ad ascoltare la natura. Sarà necessario però, estraniarsi da quello che si trova in alto, sopra le teste infatti torreggiano i cavalcavia dell’autostrada Venezia-Belluno ma anche in giornate trafficate, pochi comunque sono i rumori che raggiungono il parco.

Nell’Area Attrezzata Laghetti Blu, in accordo con la società di pesca locale i più piccoli possono cimentarsi anche con la pesca sportiva.

La presenza inoltre del Lago Morto, della centrale idroelettrica, della torre di origine millenaria nelle immediate vicinanze, sono ulteriori motivi per scoprire questo bel posto.