Fregona 2018-06-27T22:07:03+00:00
patrocinio comune fregona

Fregona

Fregona è la somma di tanti caratteri di un paese unico considerate le sue origini in epoca romana. Fregona è un insieme di borghi ravvicinati e borghi sparsi, paesaggio collinare e montano, boschi e vigneti, strade e sentieri.

Il comune si estende per più di 40 chilometri quadrati, con una altitudine che passa da circa 200 ai 1600 metri s.l.m. Il nucleo centrale del paese si trova alle pendici dell’altipiano del Cansiglio, del Monte Pizzoc e del Monte Millifret. L’ambiente è caratterizzato da diversi corsi d’acqua: il Carron, che nasce ai piedi del Pizzoc e scende i pendii verso est, il torrente Friga con il Vizza suo affluente ed il Caglieron. Oltre ai torrenti, anche un piccolo specchio d’acqua artificiale, il Madruc, arricchisce il territorio in località Fratte. Nel passato, in queste zone, si estraeva l’arenaria, pietra per costruzioni, detta nel dialetto locale “piera dolza”.
Rilevanti per il paese sono le Grotte del Caglieron che attirano, nel corso di tutto l’anno, molti visitatori da tutte le parti del mondo e che recentemente, grazie ad un censimento del FAI  sono state votate come uno dei “luoghi del cuore” da migliaia di persone.
Altre singolarità di questo territorio sono rappresentate da: due villaggi Cimbri situati nelle località Vallorch e Le Rotte nell’altipiano del Cansiglio, dallo stesso altipiano con la sua foresta, la sua fauna e la sua storia, da sentieri e scorci unici pronti a farsi scoprire da chi desidera vivere emozioni uniche.

Fregona è famosa, a livello enogastronomico, per il Torchiato di Fregona un passito realizzato con uve di produzione locale.

Fregona ha diverse frazioni come Breda, Buse, Ciser, Col, Fratte, Luca, Mezzavilla, Osigo, Piai, Sonego.
Il comune confina con Caneva, Cappella Maggiore, Cordignano, Farra d’Alpago, Sarmede, Tambre e Vittorio Veneto ed ha una popolazione di circa 3000 abitanti con attività economiche basate sull’agricoltura e sull’industria.

Ultime novità

  • fregona-Cansiglio

Un grazie a:

Alcuni luoghi da visitare

Qualche piccola sorpresa dal nostro territorio