Valdobbiadene 2019-08-17T17:27:03+00:00

Valdobbiadene-patrocinio comune Valdobbiadene

Valdobbiadene

Valdobbiadene è un comune di 10.000 abitanti situato lungo le Prealpi venete nella provincia di Treviso. È conosciuto in tutto il mondo perché rappresenta, insieme a Conegliano, la zona di produzione DOCG del Prosecco Superiore. Infatti, la sua economia è legata al vino ed alle bollicine che viene prodotto in paese e nel circondario. Valdobbiadene è sinonimo di colline vitate che a loro volta sono sinonimo di Prosecco Superiore.

Valdobbiadene confina a nord con Alano del Piave e Borgo Valbelluna, a sud con Farra di Soligo, Pederobba e Vidor, ad est con Miane ed ad ovest con Segusino e Quero-Vas. È composto dalle frazioni: Bigolino, Guia, San Giovanni, San Pietro di Barbozza, Santo Stefano e San Vito.

Il nome Valdobbiadene deriva probabilmente da “Duplavilis” cioè quel punto dove il fiume Piave si divide in due rami. Un altro appellativo usato in passato è Val di Dobiadene che però indicava un’area più ampia rispetto a quella del paese odierno.

Paolo Diacono, nella sua opera “Historia Langobardorum”, menzionò Duplavilis quando parlò di San Venanzio Fortunato. San Venanzio Fortunato fu un autore di poesie di lingua latina che scrisse di vescovi e di santi. Visse fra il 530 ed il 607.

Diversi sono gli edifici di pregio nel Comune, sia religiosi sia civili fra i quali è possibile ricordare: il Duomo in tipico stile Neoclassico, il campanile realizzato fra la fine del Settecento e l’inizio dell’Ottocento, il Palazzo Celestino-Piva realizzato durante il XX secolo e Villa dei Cedri costruita durante i primi anni dell’Ottocento.

Le Colline di Conegliano-Valdobbiadene sono state riconosciute Patrimonio Mondiale Unesco per il paesaggio collinare che è stato preservato. Si è riusciti a coniugare natura e lavoro dell’uomo costruendo un mix d’eccellenza che ha permesso e permetterà di far conoscere quest’area in tutto il mondo attraverso un prodotto enogastronomico di provata qualità.

Ci sono diversi modi per scoprire Valdobbiadene: attraverso il mondo del vino visitando vigne e cantine, attraverso l’architettura visitando le numerose chiese ed edifici costruiti nel tempo ma anche tramite le numerose escursioni ciclopedonali o a cavallo che si possono fare sul suo territorio.

Il territorio di Valdobbiadene è poliedrico, infatti, ad ogni stagione permette di scoprire nuovi aspetti del paesaggio.

Ultime novità

    Un grazie a:

    Alcuni luoghi da visitare

    Qualche piccola sorpresa dal nostro territorio