Descrizione Progetto

Sacile nella prima domenica di settembre offre una occasione unica per conoscere l’erede diretta della plurisecolare Sagra dei Osei.

In epoca medievale la mostra-mercato si teneva nel giorno di San Lorenzo e da questo prendeva il nome. Le fonti dell’epoca ci fanno pensare ad un evento importante che coinvolgeva faccendieri, produttori, mercanti e persone che si scambiavano merci e soprattutto animali da cortile come conigli, anatre, pollame e uccelli con relative attrezzature.

Nel corso dei secoli il mercato si è trasformato in sagra e dal 1907 è diventata Sagra dei Osei.

La Sagra degli Osei ha un programma vasto distribuito in più giorni ed offre innumerevoli opportunità per visitare interessanti mostre di tipo naturalistico dedicate all’apicoltura, ai vini, ai sistemi antibracconaggio, o culturali con quadri, musica, gli stessi poster storici delle edizioni passate della Sagra.

  • Sacile-microturismodellevenezie.it
  • Sacile-microturismodellevenezie.it

L’evento cardine della manifestazione inizia qualche minuto dopo la mezzanotte del sabato, infatti gli espositori tanto degli uccelli da richiamo quanto degli animali da cortile iniziano ad occupare le loro posizioni. Questo sistema fa si che la città all’alba si trovi immersa in canti e suoni in grado di emozionare curiosi ed appassionati, chi deve ancora andare a dormire e chi si è appena alzato.

Sempre al mattino numerosi sono i concorsi che si succedono: quelli canori che interessano merli, fringuelli, tordi, cardellini e canarini; quelli di bellezza che mirano a premiare esemplari di ibridi ed esotici, altri che interessano gli animali da cortile come galli e galline, oche ed anatre, conigli ed altri rappresentanti della fauna domestica.

Interessante l’esibizione dei campioni di chiocciolo, cioè persone che sono in grado di riprodurre i canti di innumerevoli specie di uccelli.

Piacevole l’atmosfera della manifestazione e l’ambiente in cui si tiene con il Giardino della Serenissima a dare il meglio di sé e la Livenza a riflettere i tanti visitatori che si specchiano nelle sue acque.

Nel 2021 si terrà la 748° edizione della Sagra degli Osei.

Dove trovarla

La Sagra dei Osei si snoda tra le vie principali di Sacile