Descrizione Progetto

Chiesa Santi Lucia e Vittore

La chiesa di Santa Lucia e Vittore è un edificio settecentesco di Biadene, costruito dalla famiglia Pisani e donato alla comunità. L’opera che rende sicuramente interessante questa chiesa del tardo Settecento è il primo affresco dell’Assunzione di Maria di Giambattista Tiepolo. Quest’opera giovanile del pittore veneto, inserita tra le opere degli itinerari Tiepoleschi nei luoghi della devozione, è una delle pochissime opere ancora recluse al pubblico. Si trova nella Chiesa cosiddetta “vecchia” ed è stato ritrovato e riconosciuto nel 1985 da Adriano Mariuz e Giuseppe Pavanello.

Non è l’unico affresco di questa chiesa: la volta della navata custodisce infatti un affresco risalente al 1804, di Giambattista Canal: rappresenta l’incoronazione della Vergine e la gloria dei Santi Lucia e Vittore, patroni di Biadene.

Dove trovarla

La chiesa Santi Lucia e Vittore si trova in Via Carlo Moretti 9