Descrizione Progetto

Area naturalistica San Bartolomeo

L’Area naturalistica San Bartolomeo si trova tutt’intorno alla chiesa di San Bartolomeo nella frazione di Bibano.

La chiesetta è stata ristrutturata e portata all’antico splendore sul finire degli anni Novanta del Novecento insieme al parco circostante dal gruppo Alpini di Bibano-Godega.

Nell’area è stato creato un percorso denominato “Sorgenti di Godega”, difatti questa è una zona ricca di risorgive che danno, come in questo caso, origine a corsi d’acqua pura ed adatta anche alla pescicoltura.

Una passerella in legno permette di superare il percorso delle acque lungo il quale, nella bella stagione si possono notare il germano reale, il tuffetto, la garzetta, l’airone cenerino, l’usignolo di fiume ed altra fauna della zona.

Interessanti sono anche le specie arboree che arricchiscono il paesaggio. Nel parco è possibile soffermarsi durante le estati calde ammirando il paesaggio circostante seduti comodi sulle panchine che si trovano nei pressi della chiesetta.