Descrizione Progetto

Chiesa Immacolata di Lourdes

Storicamente la chiesa parrocchiale della Beata Vergine di Lourdes è successiva ad una cappella che serviva l’Opera per l’Assistenza alle Lavoratrici, fondata nel 1948.

Nel 1954 la vecchia cappella lasciò il posto alla chiesa che tutt’oggi possiamo vedere e che fu progettata dall’architetto Riccardo Bertoja di Sacile nel 1949.
L’architettura moderna offre una reinterpretazione delle cattedrali gotiche e l’interno a una navata lascia alla luce, proveniente dalle monofore, la creazione di atmosfere diverse nei vari momenti della giornata.

  • Conegliano-microturismodellevenezie.it
  • Conegliano-microturismodellevenezie.it

La chiesa Beata Vergine di Lourdes ospita dietro all’altare maggiore un polittico di Pino Casarini (Verona, 1897-1972), artista straordinario, protagonista del XX secolo, che con notevoli cicli artistici ha impreziosito oltre a questa chiesa, anche la Cattedrale Santa Maria Assunta e San Tiziano di Vittorio Veneto, il Duomo di Sacile (incompiuto), il salone dei concerti di Castelvecchio a Verona, la chiesa di Cordovado (PN), la Cappella funeraria Della Valentina di Sacile, la chiesa Sant’Antonio Abate di Nave a Fontanafredda.
L’opera di Pino Casarini è collocata dietro l’altare maggiore, la pala raffigura l’Immacolata Concezione e le dieci tavole a corollario un momento della vita della Vergine: l’Annunciazione, la Presentazione al Tempio, lo Sposalizio, la Visitazione, le Nozze di Cana, la Crocifissione, l’Incoronazione, la Dormitio Virginis, l’Assunzione e la Pentecoste.

Dove trovarla

Chiesa Immacolata di Lourdes si trova in via Immacolata di Lourdes 78