Descrizione Progetto

In un piccolo angolo nascosto di CastelBrando, anzi, in un piccolo angolo nascosto della chiesa San Martino nel castello, lì, dove una volta c’era la sacrestia, oggi è possibile visitare un Museo interattivo dedicato ai Costumi del Potere.

Un’esposizione di riproduzioni di costumi antichi permetterà al visitatore di capirne l’evoluzione ma anche la storia e la diversa cultura dalle varie epoche del passato che hanno permesso di modellare il carattere, il pensiero e la cultura del popolo veneto. Un percorso che parte da molto lontano con la figura di un Paleoveneto, di azzurro vestito, colore che tutt’ora rappresenta questo territorio. Primi antichi abitanti dell’attuale Veneto, lasciarono importanti tracce nella nostra cultura e nella nostra lingua; con il passare del tempo e con l’arrivo dei popoli invasori, come i Romani e i Longobardi (anch’essi ricordati nel museo) la cultura paleoveneta venne pian piano modificata.

Proseguendo la visita, si potranno incontrare anche alcuni dei più grandi personaggi della storia veneta e italiana vestiti con abiti d’epoca che spesso abbiamo visto e rivisto nei libri di storia e arte; tra questi, lo scultore Canova, il famosissimo Casanova e il trevigiano Lorenzo Da Ponte, librettista di Mozart; dei maestri indiscussi che hanno portato le loro grandi doti e opere in tutto il mondo, personaggi che ancora oggi sono punto di grandissimo orgoglio per gli abitanti della regione.

Ad accompagnare quest’esposizione di costumi, un video vi trasporterà nel passato per ascoltare le voci di questi personaggi, che tanto hanno da raccontare.

Certo non mancano protagonisti indiscussi della storia del castello, tra questi il Conte Brandolino IV che vi racconterà il suo Seicento, tra l’amore profondo del suo lavoro di condottiere d’armi e la sua grande devozione e stima per la Repubblica Veneziana.

Insomma in un modo davvero originale sarà possibile conoscere un po’ più da vicino la vita di questi personaggi che molto hanno lasciato nella Storia del Veneto (e non solo), ammirarne i loro costumi e ricordarne le loro grandi gesta e famose opere.

Il Museo dei Costumi del Potere è visitabile solo attraverso la visita guidata da 90 minuti.

Le visite al castello sono disponibili tutte le domeniche e i giorni festivi dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e dalle ore 14:00 alle ore 18:00 nel periodo estivo, dalle ore 15:00 alle ore 19:00 nel periodo invernale.

Le visite saranno effettuate al raggiungimento del gruppo minimo di 4 persone.

Al di fuori degli orari di apertura dell’ufficio visite, è possibile partecipare alla visita guidata solo previo prenotazione.

Per informazioni: [email protected]

Dove trovarlo

Il Museo dei Costumi del potere si trova in CastelBrando in via Brandolini Brando, 29