Descrizione Progetto

La chiesa di San Giovanni Battista si trova a Serravalle ed è stata costruita durante gli anni Sessanta del Trecento, in stile romanico. Fu la sede dei frati minori conventuali.

Questi ultimi si rifanno alle parole di San Francesco il quale stabilì che a questo ordine potevano partecipare anche i frati minori ed i frati minori-cappuccini.

Nel secondo XV secolo la chiesa di San Giovanni Battista fu ampliata e abbellita con affreschi, che nel XVII secolo, in occasione di una pestilenza, furono coperti da uno strato di calce.

Durante la Seconda Guerra Mondiale vennero scoperti alcuni affreschi nelle cappelle di sinistra, restaurati sia agli inizi degli anni Cinquanta del Novecento sia nella seconda metà degli anni Novecento.

L’esterno della chiesa di San Giovanni Battista è caratterizzato da una facciata a capanna aperta da un rosone del Quattrocento a cinque lobi con un portale della medesima epoca. Sopra di esso troviamo una lunetta contenente un mosaico novecentesco con San Giovanni Battista e sopra delle monofore con un cornicione sovrastate da tre piccoli pinnacoli.

All’interno della chiesa possiamo trovare diverse opere come ad esempio: scene vita di San Nicola di Bari oppure quella dei Profeti o Dottori della Chiesa e molte altre ancora.

Nella Cappella Sanfiori è anche riportato un affresco staccato di Francesco da Milano raffigurante la Vergine con Bambino, San Giuseppe e la famiglia Sanfiori. L’opera risale al 1514.

È possibile vedere un affresco, nel presbiterio intitolato: “Giudizio Universale e la Caduta degli Angeli ribelli”. La rappresentazione risale al XVIII secolo ed è dell’artista Antonio Lazzarini

Un’altra opera interessante è quella che raffigura  la Vergine con Bambino tra i Santi di Jacopo da Valenza dell’inizio del Cinquecento.

L’interno della chiesa è suddiviso in tre navate ed è arricchito da interessanti opere d’arte di epoche diverse poiché nella chiesa vennero sepolti diversi nobili di Serravalle.

Nei pressi della chiesa si trova il convento dei carmelitani.

Dietro la chiesa di San Giovanni la mole del campanile romanico del 1427 con la cella campanaria aperta da bifore ed alla sommità una piccola cupola seicentesca di forma ottagonale e aperta su quattro lati da monofore a tutto sesto.

Dove trovarla

La Chiesa San Giovanni Battista si trova in via Giuseppe Mazzini, 1 Loc. Serravalle