Descrizione Progetto

Percorso “Tra le vie del Centro Storico”

  • Lunghezza: km 1,300

  • Tempo di percorrenza: 30 minuti compresa la visita ai vari edifici

  • Abbigliamento: normale

  • Periodo per svolgere questa passeggiata: tutto l’anno

  • Difficoltà: facile

In questo percorso, vi portiamo alla scoperta di Cison di Valmarino.

Il punto di partenza e di arrivo è Piazza Roma.

Una volta in piazza, guardando di fronte alla scalinata della Chiesa di Santa Maria Assunta, inserito nel complesso di case storiche, scoprirete  un piccolo portico. Attraversandolo avrete di fronte un nuovo scorcio del paese e proseguendo verso il basso vi porterete presso il torrente Rujo.

Una passerella in legno vi permetterà di superare il torrente che nei tempi remoti offriva le sue acque per movimentare le ruote dei mulini. Risalendo la scarpata, arriverete in via Giuseppe Verdi. Continuate verso valle lungo la strada asfaltata fino a quando sulla destra vedrete il ponte in pietra. Questo è uno dei due punti di attraversamento disponibili per superare il torrente nel centro paese. Una volta oltrepassato il ponte, continuate, per pochi metri su via San Vito quindi andate a sinistra su via Mellere.

All’incrocio successivo continuate dritti su via Gaetano Donizetti e una volta incrociata  via Pietro Mascagni andate a destra verso nord.

Noterete fra la fine di via Donizetti e l’inizio di via Mascagni, sulla collina in alto CastelBrando.

Finita via Mascagni, troverete a sinistra le Case Marian e proseguendo diritti incrocerete piazza Girolamo Brandolini. Alla fine della piazza sul rustico che si trova sulla destra appare una delle scritte murarie risalenti ai primi decennio del Novecento presenti a Cison. Continuate la passeggiata girando  a sinistra in piazza della Chiesa e proseguite  su via Brando Brandolini. Dopo circa 500 metri potete prendere Strada dell’Agner che  è un piccolo passaggio pedonale sulla destra, percorretelo tutto fino ad arrivare di fronte all’altro ponte in pietra, che come detto in precedenza consente di superare il Rujo, tenete la destra su via Mazzini e, così facendo ritornerete al punto di partenza in piazza Roma.

Il percorso permette di vedere:

  • Piazza Roma

  • Chiesa Santa Maria Assunta

  • Palazzo Moretti

  • Municipio

  • Teatro La Loggia

  • Villa Amelliate-Gasparetto

  • Casa Granda

  • CastelBrando

  • Case Marian

  • Canonica

Siti particolari

  • Scritte sui muri