Santuario di Santa Maria della Pietà 2018-04-27T15:04:14+00:00

Project Description

Santuario di Santa Maria della Pietà

In prossimità di piazza duomo si può scoprire un vero gioiello di architettura sacra: la chiesa di Santa Maria della Pietà.

La chiesa sembra sorgere dalle acque della Livenza, infatti il primo loggiato emerge dalle acque e funge da sostegno al secondo che è posto all’altezza del piano stradale e accende, con la sua grazia, l’interesse del viandante.

La stessa pianta esagonale della chiesa colpisce per la sua particolarità ed emozionante risulta la visita a questo piccolo santuario.

La sua costruzione risale al 1611 e fu voluta a seguito di un evento miracoloso verificatosi nell’agosto del 1609. In quell’anno infatti, la scultura “della Pietà”, collocata nei pressi del ponte delle “pianche” che permetteva l’accesso alla piazza del Duomo, aveva incominciato a lacrimare. Presto si parlò di miracoli e di guarigioni insperate e i fedeli accorsero numerosi anche dalle comunità vicine.

Il Consiglio della Magnifica Comunità di Sacile ottenne, dopo una lunga e controversa diatriba con il Senato Veneto e la diocesi di Aquileia, di poter fabbricare nei pressi del ponte una chiesetta per meglio conservare la miracolosa statua. La chiesa venne consacrata all’inizio del 1616 e successivamente si abbelli con un altare e diversi decori.

Nel corso dei secoli la chiesa è stata più volte sottoposta ad una serie di lavori di restauro e di rifacimento.

Dove trovarla

Santuario di Santa Maria della Pietà si trova in via della Pietà 3

Scopri altre attività del territorio