Piazza Cima 2018-02-10T17:21:41+00:00

Project Description

Piazza Cima

Piazza Cima a metà di via XX settembre o se volete al centro della Contrada Granda, è un luogo suggestivo a cui guardano una serie di palazzi storici, dove le persone si incontrano e dove avvengono tantissime manifestazioni compresa la rievocazione rinascimentale con la dama vivente.

Sul lato a monte la piazza è chiusa dal Teatro Accademia finito di costruire nel 1869 e caratterizzato da uno stile neoclassico. Il teatro dispone anche di un ridotto che si distingue per il suo gusto liberty.

Sul lato est tra gli altri si distingue il Palazzo Municipale progettato da Ottavio Scotti con una loggia dove trovano spazio lapidi e busti che ricordano fatti e persone della storia cittadina e nazionale. Da segnalare che le opere bronzo sono di Enrico Chiaradia (1851 – 1951), già autore del monumento equestre di Vittorio Emanuele sull’Altare della Patria a Roma. Di fronte al palazzo municipale si trova Palazzo Da Collo, che risulta essere restaurato già nel Cinquecento e che dispone di un oratorio dedicato all’Assunta dove è conservata la tomba di Francesco Da Collo già ambasciatore dell’imperatore Massimiliano I.

Sul lato a mezzogiorno di piazza Cima si trova una piccola piazzetta anch’essa perimetrata da palazzi storici. Al centro della piazzetta si trova un pozzo datato 1457 mentre sul lato ovest si trova palazzo Piutti già Dalla Balla.

Come raggiungere

Piazza Cima si trova in piazza Cima