Descrizione Progetto

Monte di Pietà

Il Monte di Pietà è un edificio che risale al XVI secolo, fu costruito come annesso al Palazzo Pretorio, sopra loggia del Fontego, che era sede del Governo locale fin dal 1187.

Il Monte di Pietà divenne magazzino di oggetti di pegno dopo che la comunità ebraica lasciò il paese nel 1480.

All’interno dell’edificio vi è infatti ciò che ci rimane di un pregevole ciclo di affreschi che corrisponde all’allora parete esterna del Palazzo Pretorio, ora inglobata nel Monte di Pietà.

Un raro esempio di Leon in moeca, Leone alato di San Marco inserito in un tondo limitato da un effetto di canapo, ne sovrasta l’ingresso e si accompagna a tracce di affresco esterno.

Attualmente il Monte funge da Ufficio Turistico IAT per il Comune di Portobuffolè.

Dove trovarla

Il  Monte di Pietà si trova in piazza Vittorio Emanuele, Portobuffolè.