Descrizione Progetto

Chiesa San Francesco

La chiesa San Francesco si trova nei pressi della Scuola dell’Infanzia Annibale Brandolini, lungo la strada che percorre chi, arrivando da Follina,  vuole entrare a Cison di Valmarino.

La chiesa era parte di un antico convento, ora non più in uso. Venne costruita nel 1504 su un terreno della famiglia Brandolini. A seguire la realizzazione dell’edificio vi era il Canonico Giovanni Campani.

Nel 1680 tutti gli edifici vennero acquistati dalla famiglia Brandolini.

Successivamente nel corso dell’Ottocento vi furono dei lavori di ampliamento e di modernizzazione dell’edificio sacro.

Fino al 1823, i testi hanno tramandato l’attività che c’era nel convento. In seguito si persero le tracce di quella operosità fino a quando scemò completamente.

La chiesa esternamente si presenta con un tetto a capanna e con una facciata semplice dove, si fanno notare le due finestre ai lati del portone d’ingresso. Quest’ultimo di colore marrone.

Sul lato che dà verso la strada, è ben visibile un campanile che richiama i fedeli poco prima delle celebrazioni. Su ogni lato della struttura, una monofora segnala la presenza della cella campanaria che abbellisce l’edificio.

Sempre sul lato strada, troviamo l’ingresso laterale della chiesa di San Francesco che é sormontato da un piccolo tetto spiovente sotto al quale una semiluna decorata accoglie i fedeli che entrano  in chiesa.

Internamente, sopra l’altare maggiore, una tela rappresenta il “Transito dal tempo all’eternità di San Francesco“, opera di Mattia Gremsel.

Nel soffitto del coro troviamo un affresco, realizzato da Egidio Dall’Oglio, raffigurante San Michele Arcangelo.

L’elemento più significativo, all’interno della chiesa di San Francesco è il sepolcro di Conelia Cessa di Castelbrando, moglie di Francesco Maria Brandolini.

È la seconda chiesa più grande del centro storico di Cison. Attualmente viene utilizzata per le celebrazioni religiose del capoluogo.

Esternamente alla chiesa troviamo un muro di sassi, recentemente restaurato, che delimita l’antico terreno Brandolini dal marciapiede pubblico.

Dove trovarla

La chiesa San Francesco si trova in via San Francesco