Chiesa San Dionigi Areopagita 2018-04-28T11:56:05+00:00

Project Description

Chiesa San Dionigi Areopagita

La chiesetta di Collalbrigo è intitolata a San Dionigi Areopagita ed originariamente era citata come edificio di culto per le genti di San Pietro di Feletto. Altre fonti testimoniano di una struttura a Collalbrigo già dal 1124, ora non più esistente. Quella pervenuta ai giorni nostri venne costruita tra il 1874 ed il 1903 dall’Ing. Tirindelli dopo che il terremoto del 1873 aveva danneggiato la chiesetta preesistente.

La chiesa è composta, internamente, da tre navate con ampie campate sorrette da colonne tipiche dell’architettura classica di fine Ottocento. Nella sommità della cupola si trovano quattro pennacchi con gli Evangelisti realizzati da alcuni artisti locali. Il soffitto è stato decorato nel 1924.

L’abside è dominata dalla pala di Silvio Salfiori realizzata nel 1916 raffigurante San Dionigi in trono tra i Santi Rustico e Eleuterio la beata Giuliana da Collalbrigo e Santa Augusta.

La fonte battesimale è del 1681. Nella navata di destra è possibile vedere una raffigurazione di Sant’Antonio da Padova e in quella di sinistra la Madonna. Entrambi sono opere tipiche del Seicento.

Nel territorio di Collalbrigo si possono scorgere diversi oratori ad esempio quelli di Sant’Anna e della Madonna della Salute.

Dove trovarla

La chiesa San Dionigi Areopagita si trova in via  del Marsiglion 154 Loc. Collalbrigo

Scopri altre attività del territorio