Chiesa San Giovanni Battista 2018-04-27T15:05:14+00:00

Project Description

Chiesa di San Giovanni Battista

In località San Giovanni di Livenza, a sud di Sacile, su una piccola altura nei pressi della Livenza, sorge la chiesa di San Giovanni Battista, di antiche origini e di particolare interesse artistico e storico.

Le origini risalgono al XIII secolo.

L’edificio si caratterizza con una forma geometrica rettangolare a navata unica che raccoglie l’aula dell’assemblea ed il presbiterio. La copertura interna è costituita da capriate in legno con soffittatura in mattoncini a volta intonacata; la copertura esterna è a capanna. Dal fronte della chiesa si innalza un bel campanile a vela.

Alla chiesa si accede percorrendo una pavimentazione di recente realizzazione (XX secolo) caratterizzata da un forte simbolismo: le piastrelle in marmo di colore diverso raffigurano la croce, l’acqua del Giordano, Giovanni Battista ed il battesimo di Gesù.

All’interno si possono ammirare preziosi affreschi post bizantini attribuiti alla scuola veneto-cretese del XVI secolo: sopra l’arco trionfale a tutto sesto che conduce all’altare si trova raffigurato Dio Padre con ai lati l’Angelo annunziante e la Vergine Maria, più sotto sono affrescate le immagini dei santi apostoli Pietro e Paolo. Sulla parete destra c’è il Battesimo di Gesù al Giordano in cui è presente una figura inginocchiata di donatore con libro in mano e con la data del 1593. Sulla parete sinistra si trova un’opera in stile diverso, attribuita a Girolamo Stefanelli, raffigurante la Madonna in trono con bambino e due santi in piedi, San Giovanni Battista e San Giacomo minore con l’iscrizione “San Carlo de Vettor ha fatto fare per suo avodo et devocion MDLXXXXIII”.

Dietro l’altare si può ammirare un antico crocifisso di un ignoto autore del Cadore. Si tratta di una splendida scultura lignea policroma realizzata con legno di tiglio nel ‘500, la croce invece è di epoca più recente. La sua collocazione attuale nel contesto della chiesa riassume i punti fondamentali del pensiero cristiano: incarnazione, morte e resurrezione di Cristo (affresco dell’Annunciazione, il Crocefisso, l’altare della Messa). Questa bellissima opera è stata, infatti, nei primi anni del 700 “testimone” di un evento “miracoloso” di cui alcune notizie sono state ritrovate nel registro parrocchiale di Francenigo (Gaiarine).

Sulla parete laterale sinistra verso il centro c’è una sorta di tabernacolo con nicchia dove è sistemata una statuetta moderna di S. Antonio da Padova mentre su quella di destra una tela del XIX secolo raffigura San Giovanni Battista che battezza Gesù.

All’interno della chiesa è custodita inoltre una bellissima Via Crucis in bronzo dello scultore contemporaneo Giorgio Igne donata dalle locali famiglie Mazzon. L’artista in quest’opera conferma tutte le caratteristiche espressive della sua arte, spesso oggetto di temi religiosi visti in chiave di scoperta del mondo contemporaneo.

Dove trovarla

La chiesa di San Giovanni Battista si trova in via Strada Alta di San Giovanni di Livenza

Scopri altre attività del territorio