Descrizione Progetto

Chiesa della Trasfigurazione di Gesù Nuova

La chiesa della Trasfigurazione di Gesù Nuova si trova nella frazione di Vistorta a Sacile.

È detta “Nuova“, per differenziarsi dalla chiesa detta “Vecchia” che ancora si fa notare nelle immediate vicinanze.

Vistorta è un piccolo centro abitato con antiche origini ed è ricordata nel circondario perché vi si trova un’antica villa della famiglia Brandolini.

La chiesa della Trasfigurazione di Gesù Nuova si nota nel paesaggio campestre, grandi sono le sue dimensioni anche in rapporto al numero degli abitanti di Vistorta. È facilmente visibile da chi passeggia nel borgo e da chi percorre la strada che attraversa il paese. Prima di entrare in chiesa, se prestate attenzione ai rumori, potrete percepire anche il suono delle acque del Meschio che scorre a poca distanza.

La facciata, oltre al portone di colore scuro che si contrappone al colore chiaro dell’intero edificio, ha delle lesene di ordine ionico.

Di particolare interesse e facilmente individuabile è la grande raffigurazione di Gesù sopra il portale di ingresso. I colori sono molto vivi e caldi, infatti, per l’opera sono state utilizzate piccole pietre incastonate così da realizzare un mosaico molto colorato e suggestivo. A fianco al Cristo sono raffigurati due apostoli. Varcato l’ingresso, la chiesa si presenta con un’ampia e unica navata sul cui fondale ad est si trova l’altare maggiore realizzato con marmi di colore bianco e rosso.

Ai lati dell’altare maggiore, addossati alle pareti, vi sono altri due altari realizzati in modo simmetrico, con due statue al centro. Nell’altare a sinistra troviamo la Madonna ed in quello di destra, vicino alla porta laterale, Sant’Antonio da Padova intento nella preghiera.

Sulla parete di sinistra, al centro dell’edificio sacro è possibile vedere un baldacchino pensile finemente decorato, deputato negli anni ad offrire al parroco uno spazio per l’omelia.

Il soffitto è caratterizzato da travi di legno scuro che sorreggono il tetto.

Prima di uscire dalla chiesa, sopra il portale trova spazio una cantoria dove sono state realizzate delle belle decorazioni alternando marmi chiari e scuri. L’insieme bello ed appagante mostra al centro la faccia di un suonatore di arpa.

Dove trovarla

La chiesa della Trasfigurazione di Gesù Nuova si trova nella Piazzetta Verde Contrada