Descrizione Progetto

Chiesa della Santissima Trinità

La Chiesetta della Santissima Trinità fu fatta realizzare nel 1726 da Vicenzo Vicenzotti, proprietario della villa Vicenzotti,  complesso di cui l’oratorio fa parte.
L’altare e diversi arredi della chiesetta risultano dispersi. Il tabernacolo secondo fonti conteneva reliquie dei Santi: Bartolomeo, Antonio e Vincenzo.
L’oratorio oltre alla sala centrale dove veniva celebrata la Messa, è costituito da due stanze laterali un tempo adibite una conservare gli arredi sacri e l’altra a raccogliere le donne nelle preghiere poiché non era loro permesso partecipare alla funzione in maniera diretta.

  • Orsago-micrtoturismodellevenezie.it
  • Orsago-microturismodellevenezi.it
  • Orsago-microturismodellevenezi.it

La facciata esterna in pietra bianca è caratterizzata da quattro lesene doriche che reggono il timpano e la cornice. Sopra il tetto a sinistra un piccolo campanile a vela ospita ancora una campanella.
La chiesetta Santissima Trinità sconsacrata dai vari passaggi di proprietà, è stata ristrutturata dai proprietari attuali, la famiglia Fiorin, alla fine degli anni Ottanta.

Dove trovarla

La chiesa Santissima Trinità si trova in via Roma